Fantacalcio: quali portieri prendere?

L’ultima domenica estiva senza fantacalcio (finalmente! che sofferenza) e si rientra nel vivo degli studi sulle strategie da applicare all’asta delle proprie leghe. Molti fanta allenatori puntano ad un “pacchetto” portieri abbastanza economico per poi spendere i restanti fanta milioni nel reparto offensivo. Noi di FantaFalliti reputiamo il ruolo del portiere (fantacalcisticamente parlando) non vitale ma quasi e di conseguenza consigliamo di puntare almeno al buon compromesso: per non gettare alle ortiche i bonus acquisiti dagli altri giocatori conviene quasi sempre affidarsi a portieri che permettano di subire meno reti possibili e soprattutto che portino bonus (porta imbattuta, rigore parato).   Analizziamo dunque il parco portieri dividendo le scelte in: top, qualità/prezzo e scommessa.

TOP: BUFFON (Juventus), DONNARUMMA (Milan), HANDANOVIC (Inter), REINA (Napoli)

Nonostante l’addio di Bonucci abbia reso la difesa un pò ballerina in questi primi incontri estivi, Gianluigi Buffon risulta essere l’USATO GARANTITO garantendo l’inviolabilità della propria porta in almeno il 50% delle partite disputate. Sicuramente la cifra da investire su di lui non sarà modesta ma a fine stagione potrebbe risultare decisivo il suo apporto. Non vi basta tenere la porta inviolata rischiando magari qualcosina in più? Handanovic potrebbe fare al caso vostro. È un vero e proprio para rigori: nonostante lo scorso campionato ne abbia neutralizzato solo uno è il secondo portiere della storia della serie A ad aver parato più rigori (ben 27), solo Gianluca Pagliuca ha fatto meglio neutralizzandone 31. Magari i più pignoli diranno “eh sì però la difesa dell’Inter non è tra le meno battute” noi rispondiamo che Samir è il top del ruolo insieme a Buffon. ALTERNATIVE: Reina e Donnarumma, separati dalla notevole differenza di età ma accomunati dal saper svolgere bene il proprio ruolo. Naturalmente se riuscite a prendere uno di questi top player dopo aver speso una cifra notevole non vi resta che prendere anche il secondo e il terzo portiere della stessa squadra ad un solo credito.

COMPROMESSO: SIRIGU (Torino), SORRENTINO (Chievo)

Se cercate il buon compromesso qualità/prezzo andando a risparmiare una ventina di milioni un pacchetto portieri abbastanza valido quello formato dal duo Sirigu – Sorrentino. Salvatore Sirigu fa ritorno in Italia dopo la non felicissima esperienza al PSG. Era partita in direzione Francia come “promessa del calcio” o quasi e adesso vorrebbe rilanciarsi e mostrare a tutti che non è bollito. Il Torino poi ha una bella squadra il che ci spinge a credere fermamente su di lui. Vale la pena prenderlo ma senza dissanguarsi. Secondo le nostre statistiche prendere Sorrentino a qualche milione sarebbe veramente un ottimo colpo di mercato perchè il Chievo risulta essere una delle difese meno perforate, soprattutto in casa.

SCOMMESSA: SCUFFET (Udinese)

Senza pensarci due volte la nostra “scommessa” tra i pali si chiama. L’Udinese punterà tutto sul portierino delle giovanili che tanto aveva impressionato qualche anno fa (per poi sparire dai radar) e che è in fase di assoluto rilancio. La difesa dell’Udinese non è il top ma Scuffet ha dimostrato di saper valere come portiere nell’anno del debutto ottenendo una media voti mostruosa. Minima spesa per quella che rappresenta una bella scommessa.

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here