Europa League: il Milan vince 2-0. A segno Bonaventura e Cutrone

A sbloccare il risultato ci pensa subito Bonaventura al 9’, bravo a ribadire in rete una respinta di Calancea sugli sviluppi di un corner. Il Milan rischia al 20’, quando Mitrita si presenta davanti a Donnarumma e fallisce il gol dell’1-1: un errore peggiore rispetto a quello commesso nella gara di andata. Prima dell’intervallo, i rossoneri falliscono il colpo del ko con Rodriguez e Conti, ma nella ripresa ci pensa Cutrone che devia sotto porta un cross di Rodriguez. A dimostrazione che forse il futuro centravanti è già nella rosa di Montella. Nel finale Niang va vicino al 3-0.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here